Tributi regionali

Rimborsi

Il contribuente che ritiene di aver versato più di quanto dovuto deve presentare richiesta di rimborso alla Regione; nella richiesta devono essere indicate anche le coordinate bancarie (Iban) del conto corrente su cui ricevere l'accredito della somma spettante. In alternativa al rimborso in denaro può essere richiesta l'autorizzazione a detrarre la somma dai versamenti successivi, anche di addizionale dovuta per province della Regione Emilia-Romagna diverse da quella per cui si chiede il rimborso.
La richiesta, in carta semplice, deve essere inviata alla Regione Emilia-Romagna, servizio Bilancio e finanze - settore Tributi, viale Aldo Moro n. 52 - 40127 Bologna.
Il contribuente deve presentare richiesta di rimborso entro 2 anni dalla data del pagamento.

Si rimborsano solo somme superiori a euro 10,33 (decreto legislativo 26 ottobre 1995 n. 504, articolo 14).

Azioni sul documento

pubblicato il 2013/11/12 13:00:00 GMT+2 ultima modifica 2013-11-18T14:41:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina