venerdì 22.09.2017
caricamento meteo
Sections

Tributi regionali

Tasse di concessione regionale (Tcr)


Cosa fa la Regione

Con il termine concessione si definisce una serie di autorizzazioni, licenze, abilitazioni necessarie per esercitare alcune attività. La Regione Emilia-Romagna, con la legge regionale 29 giugno 1998, n.18 ha ridotto a sei le concessioni regionali per cui è necessario pagare un tributo:

licenza di appostamento fisso di caccia
concessione di costituzione di aziende faunistico-venatorie
concessione di costituzione di centri privati di produzione selvaggina
abilitazione all'esercizio venatorio
licenza per la pesca nelle acque interne
abilitazione alla ricerca ed alla raccolta dei tartufi
Queste attività sono soggette al pagamento della tassa al momento del rilascio e di una tassa annuale.

A chi rivolgersi

Settore Tributi e Sanzioni Tributarie
Dirigente professional: Anna Previati
Viale Aldo Moro n. 52 40127 Bologna
email anna.previati@regione.emilia-romagna.it
pec bilancio@postacert.regione.emilia-romagna.it

Per la gestione del rapporto tributario:
Rita Baisi (tel. 051.527.5913 fax 051.527.5964)
email settoretributi@regione.emilia-romagna.it

Per gli atti di accertamento, per gli atti di contestazione di violazione e per le cartelle di pagamento:
Maria Rosa Gheduzzi (tel. 051.527.5917 fax 051.527.5964 )
email tributi@regione.emilia-romagna.it

Per la gestione del contenzioso tributario:
Luca Fontana (tel. 051.527.5919 fax 051.527.5964)
email contenziosotributario@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento
Pubblicato il 12/11/2013 — ultima modifica 29/06/2016

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali