Tasse automobilistiche

Novità per auto e moto storiche dai 20 ai 29 anni. Cosa cambia con la legge di bilancio 2019

Dal 1° gennaio 2019 gli autoveicoli e motoveicoli di interesse storico e collezionistico di anzianità tra i 20 e i 29 dall’immatricolazione sono soggetti al pagamento della tassa automobilistica ridotta al 50% se in possesso del Certificato di rilevanza storica rilasciato dai Registri Storici preposti e se tale riconoscimento di storicità è riportato sulla carta di circolazione.

In mancanza dei requisiti, tali veicoli sono tenuti al pagamento della tassa per intero. 

Art. 1 comma 1048 della Legge di bilancio 2019 - G.U. n. 302 del 31 dicembre 2018 – Supplemento ordinario n. 62/L.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/01/02 15:00:00 GMT+1 ultima modifica 2019-01-14T12:33:15+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina