domenica 23.04.2017
caricamento meteo
Sections

Variazione del tasso degli interessi legali

Dal 1° gennaio 2017, la misura del tasso degli interessi legali prevista dall’articolo 1284 del codice civile è dello 0,1 % annuo

Il decreto del Ministero dell’economia e delle finanze del 7 dicembre 2016, pubblicato in Gazzetta ufficiale n. 291 del 14/12/2016, ha stabilito che dal 1° gennaio 2017 la misura del tasso degli interessi legali sia dello 0,1% in ragione d’anno.

Quindi, dal 2017, cambia anche il conteggio per effettuare il calcolo delle somme dovute a seguito di ravvedimento operoso, che, in caso di omesso o tardivo versamento di un tributo, dovranno essere calcolate sommando alla tassa dovuta gli interessi legali dell’ 0,1% annuale con maturazione giorno per giorno.

Nell’anno 2016 il saggio legale era fissato allo 0,2% annuale.

Gli interessi partono dal giorno successivo al termine previsto per il versamento fino al giorno in cui si effettua il pagamento

Azioni sul documento
Pubblicato il 28/12/2016 — ultima modifica 30/12/2016

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali